SuperNico

SuperNico

Giugno 28, 2018 Off Di Lucy

 

Ducard: Se ti tramuti in qualcosa di più di un semplice uomo, se consacri te stesso a un ideale e se nessuno riesce a fermarti, allora diventerai tutta un’altra cosa.

Bruce: Che cosa?
Ducard: Una leggenda, signor Wayne

Acquerello e penna su carta ruvida. Misura 70×100

Quale può essere il personaggio più interessante da interpretare per un bambino di tre anni? Ce ne sono molti, ma con mio nipote vado sul sicuro se scelgo un supereroe.

Ultimamente sono tornati di moda con gli Avengers e a tre anni appena compiuti mio nipote conosceva tutti i loro nomi e caratteristiche. Un supereroe combatte il male, aiuta le persone e soprattutto ha superpoteri. Come non desiderare di essere uno di loro!?

Allora ho iniziato a cercare spunti tra le immagini di fumetti. Ho raccolto idee circa la presentazione grafica dell’ambientazione, le pose, i costumi. Alla fine ho deciso di prendere in considerazione Batman, che dominava lo skyline al tramonto dal cornicione di un grattacielo e attendeva la chiamata di aiuto tipica con il pipistrello luminoso.

RACCOLTA DI IMMAGINI E UTILIZZO:

Ho tratto ispirazione da questa immagine che ho trovato sul web, facendo qualche modifica.

 

 

Mi serviva però una posa più “fiera” e statica. Uno sguardo che fissava compiaciuto lo spettatore dall’alto verso il basso. Cosí munita di macchina fotografica ho iniziato a scattare foto al soggetto fino ad ottenere il risultato desiderato.

 

Questa è la foto del viso di partenza che ho riportato sulla carta con matita e righello, prendendo tutte le misure.

 

 

Ho poi studiato la posizione del corpo intero e l’ho abbinato sulla carta all’espressione del viso di partenza.

 

 

Sono riuscita a trovare una foto in costume da poter prendere in considerazione. Ho fatto alcune modifiche al colore del costume, perché ho preso di riferimento quello utilizzato nei primi fumetti di Batman.

Ho disegnato lo sfondo con i palazzi, il cielo con il tramonto e per rendere la scena ancora piu divertente ho inserito un secondo supereroe e mi sono fatta ispirare dai meravigliosi gatti di Jenny parks ( www.jennyparks.com )                        Ho cercato la fotografia adatta, dove il gatto di mio nipote stava come aggrappato a un cornicione….e voilà! Ecco creato un perfetto Robin, completo di mantello e mascherina!

IL RISULTATO FINALE:

SuperNico.

Acquerello e penna su carta ruvida. Misura 70×100

Anche se ho commesso qualche errore di costruzione, alla fine il mio piccolo committente ha apprezzato lo stesso il risultato del mio lavoro, ed e fiero di essere un Supereroe!

Se vi ti sei divertito a scoprire i passaggi per la realizzazione di questo ritratto puoi continuare a curiosare gli articoli dedicati ai miei lavori qui: COSA?

Lucy